pensaterosa

14 ottobre 2009

I vecchi, …., hanno ancora un ruolo nella società moderna?

Filed under: Uncategorized — pensaterosa @ 16:30
Tags: , , , ,

E  se sì quale?

Ovviamente fino a quando producono continuando a lavorare il loro ruolo è evidente.

Se fanno i nonni a tempo pieno hanno ancora un ruolo importante nella società.

Ma se non sono più in grado di proseguire nel proprio lavoro o di farne un altro e non hanno nipoti (è ad esempio quello che accadrà a chi ha fatto figli oltre i quaranta anni)?

Ricordo un incontro avvenuto a Faenza con rappresentanti regionali di vari sindacati di pensionati, io rappresentavo il partito repubblicano.

A parte le più varie richieste presentate con grande vigore, il motivo ricorrente era: se a noi non ci pensiamo noi, nessuno ci pensa. Quanta tristezza!

Non vorrei patrocinare la causa del vecchio patriarcato e/o matriarcato, appartiene ad un mondo che non esiste più, né richiamare il ruolo di saggezza ed esperienza attribuito agli anziani nelle società primitive, oggi tutto cambia tanto rapidamente da impedire ad un vecchio di essere portatore di esperienza a tutto campo. Anzi, anche nelle cose della vita più naturali tende a capirci sempre meno: il ruolo della donna è cambiato, la famiglia tende ad essere temporanea/allargata, i figli mandano a quel paese i genitori con assoluta naturalezza …. E pare abbiano solo diritti ed allora?

Cosa ce ne facciamo di un insieme di cittadini sempre più numerosi e bisognosi di cure? L’unica soluzione sembra essere quella di avviarli ai forni crematori per evitare di soccombere in un mare di doveri talmente ampio da impedire di dedicare tempo sufficiente al lavoro produttivo!

Annunci

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: