pensaterosa

17 maggio 2010

Tagliare gli stipendi ai dipendenti pubblici

Filed under: Uncategorized — pensaterosa @ 20:24
Tags: , ,

Zapatero lo ha fatto ma pare che gli Spagnoli non siano molto contenti.

In Italia il processo dovrebbe comunque essere più articolato: oltre alla riduzione in percentuale dovrebbe stabilirsi un parametro unico (utilizzando ad esempio il metodo del punteggio) per tutti gli enti pubblici, magistratura e parlamentari compresi, cui applicare un moltiplicatore per fissare la remunerazione equa.

Visto che alcune categorie, magistrati, parlamentari e dipendenti della regione Sicilia ad esempio, godono di privilegi ingiustificati, si dovrebbero bloccare i loro stipendi fino a quando non fossero raggiunti dagli altri.

Roba da ridere …….. Ci vorrebbe una svalutazione selvaggia ma, con l’Euro, se avvenisse, crollerebbe quel poco di Europa che a fatica si è messa insieme e l’Italia si sfascerebbe, Lombadia compresa!

Annunci

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: