pensaterosa

22 febbraio 2012

Multaroli

Filed under: Uncategorized — pensaterosa @ 11:28
Tags: , , , , , ,

Multe e sanzioni amministrative di vario genere dovrebbero avere lo scopo di dissuadere dal commettere infrazioni …..invece ….sono l’occasione di cospique entrate per gli enti locali, tanto cospique da essere previste nei bilanci preventivi per somme considerevoli!
Sono una persona distratta ed ho dimenticato di pagare una multa per eccesso di velocità comportante anche la perdita di tre punti sulla patente , e non ho neppure pagato la multa per omessa dichiarazione del nome di chi era alla guida. La multa è così passata da 141 a 903 Euro ma, in compenso, non mi hanno tolto i punti dalla patente……. Basta pagare ……

E se i comuni, invece di tendere a far diminuire le infrazioni, distribuendo i vigili sul territorio in modo tale da dissuadere dal commettere infrazioni, facessero di tutto perché queste aumentassero? Vi sembrerebbe assurdo?
Ad evitare questi comportamenti sarebbe sufficiente far affluire gli importi delle multe incassate alle casse dello Stato!!!!!! Con buona pace dei sindaci spendaccioni.

A proposito, in occasione della diminuzione delle entrate da fonte statale non ho sentito parlare di riduzione delle spese, delle spese e non dei servizi. Una più oculata amministrazione, una maggiore semplicità delle norme amministrative ridurrebbero le necessità di personale che, nel tempo, in occasione dei pensionamenti, potrebbe essere reintegrato solo parzialmente: attenzione, ogni impiegato non costa solo il suo stipendio ma anche una parte di quello dei suoi superiori nonché lo spazio che occupa e le attrezzature che utilizza. Il costo non dovrebbe essere lontano dai 50.000 Euro all’anno ad impiegato del livello più basso! Ma ….. Meno impiegati, meno clienti e quindi meno voti garantiti!

Annunci

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: