pensaterosa

16 giugno 2012

Caro Monti

Filed under: Uncategorized — pensaterosa @ 09:53
Tags: , , , , , , ,

Fare cassa vendendo immobili è processo lento e, con gli attuali prezzi di mercato, scarsamente remunerativo. Per gli imprenditori acquistare un bene pubblico comporta tempi lunghi (secondo un imprenditore intervistato circa dieci anni) per ottenere la nuova destinazione ed i permessi di costruzione ……. Perché comprarli allora? ……. Se i prezzi sono da regalo …..

Esistono invece beni di grande valore e di rapidissima vendita cui si potrebbe fare ricorso senza dover rinunciare ad edifici di uso pubblico: si tratta dei lidi, migliaia di km di coste occupate da “bagni” che pagano cifre ridicole per le concessioni …… mettendoli in vendita con diritto di prelazione per gli attuali concessionari andrebbero a ruba, anche se la vendita non riguardasse la proprietà, ma il diritto di superficie per sessanta anni! Perché non farlo? Perché si disturberebbero gruppi organizzati di migliaia di elettori? ………. Ma Monti non è un tecnico che non deve andare in cerca di voti? Ed allora? Forza Monti, vai al mare!

Annunci

27 settembre 2011

La patrimoniale colpirebbe i super ricchi?

Filed under: Uncategorized — pensaterosa @ 09:53
Tags: , , , , , , ,

Da qualche tempo si sente fare questa affermazione da personaggi della sinistra ed anche da economisti qualificati.
Non riesco a crederci! I super ricchi, quelli che hanno più di duemila appartamenti a Roma ad esempio, sanno ben tutelarsi! I loro beni immobili sono intestati a società di vario tipo e, salvo non si vogliano tassare anche gli immobili della FIAT e di tutte le imprese italiane, non verrebbero tassati.
Sarebbe inoltre bene ricordare che l’elusione dalle imposte di successione è molto diffusa. Per farvi un esempio, una mia cara amica molto ligia e corretta, quando presentò per se e suo fratello la denuncia di successione a Roma per un patrimonio consistente in un piccolo appartamento a Roma, in una casa di otto appartamenti a Bologna ed in due poderi si vide la faccia stupita del funzionario che dichiarò: non avevo mai visto una dichiarazione di questa importanza.
In sede di successione, i Romani sono tutti nullatenenti. Perché dovrebbero essere proprietari di immobili agli effetti della tassa sugli immobili?!
Sarebbero invece tassati i soliti noti, quelli ad esempio che, oltre alla loro casa hanno anche una casa al mare e, se hanno dei figli giovani, una casa per ogni figlio per quando si sposerà: non sono certo dei morti di fame ma appartengono alla categoria di quelli che hanno sempre pagato le tasse salvo non siano evasori totali …. Ma questi vengono ormai scoperti e tassati con multe pesanti!

Blog su WordPress.com.